skip to Main Content

10 consigli per mantenere la caldaia in ottime condizioni

Il freddo si insinua. È inevitabile. Se non vuoi congelare, segui questi suggerimenti. La tua caldaia funzionerà alla perfezione e risparmierai denaro sulle tue bollette energetiche.
Come?
Semplice. Con la Manutenzione Caldaia a Brescia.

Mantenere caldo e piacevole è un problema tecnico: se la tua caldaia funziona correttamente, sei sicuro di tenerti al caldo. Ma è anche un problema finanziario: il consumo di riscaldamento è equivalente a circa il 25% del consumo annuo di energia.

Se non vuoi essere freddo o sprecare energia, dovresti prendere seriamente in considerazione la manutenzione regolare della tua caldaia. La formula è semplice: errore tecnico = freddo + spese.

Manutenzione caldaia a Brescia

Il regolamento è chiaro e indica che se si dispone di una caldaia a casa, è necessario farla revisionare almeno una volta ogni 2 anni. L’ispezione e la manutenzione caldaia è importante. Perché?

È estremamente importante non confondere la manutenzione della caldaia con l’ispezione dell’installazione del gas:

  • La manutenzione della caldaia si applica solo alla caldaia ed è obbligatoria ogni 2 anni (sebbene le polizze assicurative di manutenzione includano un servizio annuale). Sei libero di scegliere chi assiste la tua caldaia: puoi stipulare un’assicurazione o chiamare direttamente un tecnico autorizzato.
  • L’ispezione dell’installazione del gas si applica al contatore del gas, alle tubazioni, ai rubinetti, alle gomme … È obbligatorio ogni 5 anni e la tua società di distribuzione del gas è responsabile dell’ispezione: ti chiameranno per informarti visiteranno la tua casa, invieranno un tecnico e ti addebiteranno un costo come una piccola aggiunta alla tua fattura.

“Un sistema di riscaldamento ben mantenuto può risparmiare fino al 10% sul consumo di energia.”

pronto intervento idraulico brescia - manutenzione caldaia

10 consigli per essere caldi

  1. La pulizia è essenziale. La caldaia funzionerà meglio se è pulita. Controlla anche la fuliggine, perché troppa fuliggine potrebbe significare una cattiva combustione. E, mentre ci sei, controlla i giunti per assicurarti che non entri aria indesiderata, il che riduce anche l’efficienza della caldaia.
  2. Controllare le griglie dell’aria e assicurarsi che non siano bloccate. Assicurati che siano sempre puliti e senza ostacoli.
  3. Una caldaia ben collegata è una caldaia felice. Vale sempre la pena assicurarsi che tutti i collegamenti siano collegati correttamente. Controllare i collegamenti elettrici e i tubi del gas e i collegamenti dell’acqua in entrata e in uscita.
  4. La pressione corretta. La normale pressione di esercizio della caldaia dovrebbe variare tra 1,2 e 1,5 bar. Accendilo, attendi qualche minuto e verifica che rientri in questi parametri. Se la pressione è più alta, “spurgare” alcuni dei radiatori per ridurla. Se, d’altra parte, la pressione è troppo bassa, è sufficiente aprire leggermente il rubinetto, per consentire a più acqua di raggiungere il circuito di riscaldamento.
  5. Prendi la temperatura giusta. Fondamentale per il tuo comfort e la tua tasca. Ti consigliamo di tenere la tua casa a una temperatura di 18 ° C quando starai via per alcune ore e anche mentre dormi. Durante le ore in cui sei attivo a casa, è bene mantenere la casa a circa 21 ° C. Detto questo, dovresti sapere che la spesa per il riscaldamento aumenta del 7% per ogni grado sopra l’ambiente di cui hai bisogno. Se ti vesti adeguatamente, dovrebbe essere perfettamente possibile trascorrere un piacevole inverno in una casa che non superi mai i 20 ° C.
  6. Tieni d’occhio i tuoi radiatori. Dovresti eliminarli per eliminare l’aria accumulata all’interno. Usa un cacciavite e un recipiente in modo da non immergere il tappeto e ruotare a poco a poco la valvola di spurgo di tutti i radiatori. Sentirai un suono sibilante. Quando si ferma e vedi delle gocce d’acqua fuoriuscire, chiudi la valvola di spurgo. Ciò consentirà ai radiatori di riscaldarsi in modo uniforme e di utilizzare l’energia in modo più efficiente. Un trucco: se i radiatori sono più caldi al di sotto di quelli sopra, significa che l’aria è entrata. Ora sai cosa devi fare …
  7. Se si sta per uscire per un po ‘di tempo, chiudere la valvola di intercettazione del servizio gas principale. …
  8. Contattare un tecnico autorizzato in caso di domande o per eventuali modifiche che si desidera apportare. …
  9. Sii vigile e attento ai falsi servizi di manutenzione delle caldaie. Sei tu a decidere chi e quando controllerà la tua caldaia.
  10. Se si nota un odore di gas, aprire immediatamente porte e finestre: non utilizzare alcun interruttore elettrico, chiudere la valvola di intercettazione del servizio gas principale e chiamare il servizio gas di emergenza.

Il più caloroso senso di pace

Ci sono troppe cose a cui pensare ogni giorno. Non fare in modo che la tua caldaia ne faccia manutenzione un’altra. Non dimenticare la manutenzione delle caldaie che le puo salvare un sacco di tempo e di denaro. Richiedi il servizio di Pronto Intervento Idraulico Brescia che può raggiungere la tua casa in pochissimo tempo. In qualsiasi momento della giornata, in qualsiasi giorno dell’anno. Disponibili non solo per la manutenzione delle caldaie, pure per riparazioni e sostituzione caldaie a Brescia. Chiama al numero 📞 0307778225 per un servizio corretto per mantenere la caldaia nella tua casa.

“Imposta il riscaldamento a 18 ° C quando non sei a casa e a 21 ° C quando lo sei.”